Vendita carte di credito e d’identità: scoperti gruppi illegali su Facebook

Vendita carte di credito e d’identità: scoperti gruppi illegali su Facebook

La notizia arriva dal team di Cybersicurezza Cisco Talos che ha confermato la presenza di numerosi gruppi Facebook in cui vengono venduti e scambiati dati sensibili di utenti derubati. I contenuti a rischio, in realtà, sembrerebbero essere strettamente personali. Si parla infatti di carte d’identità, passaporti e addirittura carte di credito. L’indagine effettuata dagli esperti di Cisco Talos, ha registrato la presenza di ben 74 gruppi he svolgono questo tipo di azioni, per un totale di oltre 360 mila utenti attivi. Attualmente Facebook, in collaborazione con Cisco Tales, sta lavorando per eliminare tutti questi gruppi incriminati. In una nota, infatti, il portavoce del social Network, Tech Crunch, ha affermato: “Questi […]

Trend Micro, blocca 9 mln di minacce per Office 365

Trend Micro, blocca 9 mln di minacce per Office 365

Trend Micro, la specialista in sicurezza informatica, ha svelato che la sua Cloud App Security nel 2018 ha individuato e bloccato quasi 9 milioni di minacce ad alto rischio indirizzate a Office 365. Sempre nel 2018, di bloccare 1 milione di malware (1.080.022), quasi 8 milioni di attacchi di phishing (7.736.815) e 100mila tentativi di truffe Business Email Compromise (103.955). Le minacce continua ad arrivare soprattutto via mail: si parla di tentativi di frodi attività di spionaggio e furto di informazioni. Le aziende adottano sempre più servizi email in cloud, quindi è indispensabile difendersi dagli attacchi di phishing o Business Email Compromise.

Mastercard cerca soluzioni alle frodi sugli e-commerce

Mastercard cerca soluzioni alle frodi sugli e-commerce

Mastercard acquisisce Ethoca Per ridurre le frodi in ambito ecommerce e garantire maggiore sicurezza ai suoi clienti, Mastercard il 12 marzo ha annunciato l’intenzione di acquisire Ethoca. Ethoca svolge un ruolo fondamentale nella vita di tutti i giorni: protegge i nostri acquisti online. Insieme alle società che emettono carte di credito, banche e negozianti si occupa di prevenire frodi, gestire i chargeback e migliorare la customer experience, l’esperienza di acquisto. In questo modo aiuteranno i clienti ad intraprendere un’azione immediata contro le frodi e l’annullamento dei chargeback prima ancora che possano verificarsi.