Your computer has been locked”: nuova ondata di truffe online

Your computer has been locked”: nuova ondata di truffe online

Francesco Cocca

Nuova ondata di truffe online: “Your computer has been locked (Il tuo computer è stato bloccato. Chiama per ricevere supporto)”.
Un nuovo tentativo di frode telematica. L’allerta della Polizia Postale che con un post sulla pagina Facebook “Commissariato di PS Online – Italia” e sul sito della stessa forza di polizia, segnala l’allerta per tutti gli utenti della rete che lo “Sportello dei Diritti”, ritiene utile rilanciare per richiamare l’attenzione di tutti coloro che hanno un dispositivo connesso ad internet: «E’ in atto una nuova ondata di truffe ai danni di cittadini che, navigando su siti del tutto normali, si trovano improvvisamente davanti ad un messaggio allarmante e, all’apparenza, proveniente da Microsoft: “Security warning: Il tuo computer è stato bloccato. Errore #DW6VB36. Per favore chiamaci immediatamente al numero +39 0694804XXX. Non ignorare questo avviso critico.

Falsi avvisi di questo tipo sono apparsi anche in passato e sotto altre forme.

E’ importante sottolineare che a fronte della visualizzazione del messaggio non vi è alcun furto di dati personali né infezione da virus. Chiudendo la navigazione, infatti, il computer continua a funzionare normalmente.

Chiamando, invece, il numero indicato e seguendo le istruzioni telefoniche del presunto operatore, il computer viene messo disposizione del truffatore tramite assistenza remota consentendogli, in questo modo, di installare programmi illeciti e virus.

Il costo dell’intervento per il finto “sblocco” ammonta intorno ad un centinaio di euro.»  Non chiamare mai e non inviare mai denaro

About Francesco Cocca

Consulente di sicurezza informatica per siti web, CMS, ecommerce, software gestionali. Presidente Ass. Cultura Facile (www.culturafacile.it) - frodionline.it - il portale d'informazione sulle fake news e sulla sicurezza informatica. Per contatti diretti: info@frodionline.it